Impianto fotovoltaico

Home » Impianto fotovoltaico

La Progress water si impegna a fornire la produzione di un energia pulita grazie agli impianti fotovoltaici.

Un impianto fotovoltaico cattura l’energia solare e la trasforma in energia elettrica.

Negli ultimi anni il fotovoltaico è stato utilizzato con maggiore frequenza perché il continuo aumento dei consumi e dei costi dell’energia, i cambiamenti climatici e il progressivo esaurimento delle risorse energetiche fossili hanno reso sempre più evidente la necessità di ricorrere a soluzioni energetiche sostenibili, a basso impatto ambientale e sostanzialmente inesauribili.

Perché scegliere un impianto fotovoltaico?

  • RISPARMIO IN BOLLETTA: Per tutta la vita dell’impianto (almeno 25 anni) si beneficerà del risparmio in bolletta per la quota di energia prodotta e autoconsumata.
  • FA BENE ALL’AMBIENTE: permette di sfruttare al massimo l’infinito potenziale dell’energia solare, un’energia pulita e priva di emissioni nocive. Con il fotovoltaico diventi protagonista della rivoluzione in atto a livello globale, in una consapevole scelta ecosostenibile
  • DETRAZIONI FISCALI: Grazie alle detrazioni fiscali 2016 IRPEF sarà possibile recuperare il 50% delle spese sostenute per il montaggio dell’impianto, fino a un massimo di spesa di 96.000 euro. La detrazione dalle tasse IRPEF si applicherà in 10 quote annuali.
  • INVESTIMENTO AD ALTO RENDIMENTO E BASSO RISCHIO: i valori di rendita annua arrivano fino al 20% e i tempi medi di ritorno sull’investimento sono tra i 6 e i 13 anni.
  • BASSI COSTI DI MANUTENZIONE : il fotovoltaico ha costi di manutenzione inferiori a tutte le altre fonti energetiche (rinnovabili e non), grazie anche a una tecnologia che è priva di parti in movimento.
  • NO AGLI SPRECHI: L’energia elettrica viene generata direttamente sul punto di consumo, evitando perdite dovute al trasporto e ai cambi o cali di tensione.
  • NESSUNA EMISSIONE GAS SERRA: Per ogni Kilowatt/ora di energia fotovoltaica prodotta, si evita l’emissione in atmosfera di oltre 500 grammi di anidride carbonica.
  • RIDOTTO IMPATTO VISIVO E MINIMO INGOMBRO: Un impianto fotovoltaico si inserisce in maniera poco invasiva nel contesto ambientale circostante. Il pannello ha bisogno di aree dedicate che altrimenti rimarrebbero inutilizzate (tetti, pensiline, facciate di edifici, aree compromesse).
  • NESSUN INQUINAMENTO ACUSTICO OD OLFATTIVO: L’impianto fotovoltaico è totalmente silenzioso e non produce nessuna emissione odorosa.
  • FACILITÀ D’INSTALLAZIONE: L’impianto richiede la realizzazione di poche opere civili nel sito di installazione e consente la produzione dell’energia direttamente nel punto di consumo.
  • IMPIANTO TOTALMENTE RIMOVIBILE: Consente un facile ripristino del sito al termine del suo ciclo di vita.
  • PRODUZIONE MIRATA DI ENERGIA: Massima produzione energetica nei momenti di maggiore necessità (estate e ore diurne).
  • SISTEMA MODULARE: Dimensionabile in base ai bisogni e facilmente espandibile o riducibile.

Ecco come installiamo un impianto fotovoltaico